Twist on classic: I grandi cocktail del Jerry Thomas Project

iBESTmag - The Jerry Thomas Project - Cover Libro Twist on Classic - Photo by Alberto Blasetti

Edito per i 10 anni del primo speakeasy italiano, il Jerry Thomas di Roma, il cocktail bar “segreto” al 50mo posto nella classifica dei BEST 100 bars in the world 2019.

 

 

Il nostro esperto Carlo Dutto ci segnala un’uscita editoriale imperdibile per gli amanti dei cocktail e della mixology: un libro edito per i 10 anni del primo speakeasy italiano (il bar nascosto che necessita di parola d’ordine per entrare, come nell’epoca del Proibizionismo), il Jerry Thomas di Roma, che nella classifica dei BEST 100 bars in the world 2019 è 50mo, da sei anni nella classifica, unico bar italiano a vantare simili traguardi, un vero pioniere del bere di qualità e della ricerca di ingredienti ed è il bar frequentato spessissimo da Jude Law durante le riprese dei due Young Pope che infatti ne scrive l’introduzione!

 

iBESTmag - copertina Twist on classic libro JERRY THOMAS SPEAKEASY

 

Il volume, edito da Giunti, vede quattro protagonisti di questa storia: Roberto Artusio, Leonardo Leuci, Antonio Parlapiano e Alessandro Procoli. Un libro che racconta i primi dieci anni del Jerry Thomas Speakeasy, primo ‘bar nascosto’ italiano, vero e proprio tempio di eccellenza del buon bere. Un libro con la prefazione di un cliente affezionato d’eccezione, Jude Law, che durante le riprese delle due stagioni di The Young Pope si affacciava spesso al locale, e la prefazione dello storico dei cocktail David Wondrich, parte dalla nascita e ed evoluzione del secret bar, soffermandosi poi sulla storia della mixology, dal 1250 a.C. ad oggi, per arrivare all’origine del cocktail moderno. La seconda parte è dedicata ai drink che vengono illustrati sia nella ricetta classica e che nelle loro varianti. Il volume, ben 224 pagine, prevede una parte introduttiva con la storia del locale, una parte dedicata all’evoluzione del bere miscelato, dalle bevande ancestrali ai cocktail, e le indicazioni su come creare ricette originali partendo dai classici, i cosiddetti “twist on classic”. Il concetto di “twist” è proprio una delle prerogative del Jerry Thomas Project, che ne ha fatto il proprio marchio distintivo con l’applicazione della “regola tridimensionale” ovvero i tre modi attraverso cui attuare con successo la modifica di una ricetta classica.

 

iBESTmag - crew del JERRY THOMAS SPEAKEASY di Roma photo by Alberto Blasetti

 

Il Jerry Thomas Speakeasy – www.thejerrythomasproject.it – nasce dall’idea di riportare alla luce uno stile di miscelazione ormai dimenticato. Nel 2010 un gruppo di bartender decide di dare vita a questo piccolo Club nel cuore della Capitale mettendo a disposizione di colleghi, appassionati e curiosi un luogo dove sperimentare e condividere le loro particolari esperienze. Nasce così il Primo “Secret Bar” Italiano. Gli anni che seguono sono fatti di viaggi, ricerca, studio, scambi culturali, seminari e tanta determinazione che permetterà al Jerry Thomas Speakeasy di entrare per ben cinque volte nella classifica dei “50 World Best Bar”. Nel 2013 dopo una lunga e minuziosa ricerca storica e tecnica, vede la luce il “Vermouth Del Professore”, primo di una lunga serie di prodotti ideati in collaborazione con le Distillerie Quaglia, compresi tre gin di altissima qualità. Al nono anno di attività il “Jerry” rimane un punto di riferimento per la miscelazione in Italia, continuando a cercare, sperimentare e diffondere le proprie conoscenze con lo stesso entusiasmo dell’inizio. Molti gli esempi pratici che troverete nel libro, dall’Old Fashioned (sempre in più versioni, a cominciare dalla classica) al Martini Cocktail, dal Daiquiri al Manhattan. Ma soprattutto il ‘best seller’ da sempre del Jerry, la loro versione dell’Aviation: l’Improved Aviation!

 

iBESTmag - The Jerry Thomas Project - Drink Improved Aviation - Photo by Alberto Blasetti

 


 

Icona English 32-Text White

 


 

ATTENZIONE!

Raccomandiamo di bere alcolici sempre con moderazione e soprattutto, di non mettervi alla guida dopo averlo fatto.

 


Testi © Carlo Dutto per iBESTmag – Immagini courtesy Carlo Dutto © Alberto Blasetti  – Riproduzione Proibita


 

Seguici e Condividi su:
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
LinkedIn
Share

iBestmag - Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Vermouth! Intervista a Stefano Di Dio

Lun Mag 25 , 2020
Intervista esclusiva a STEFANO DI DIO, fondatore di OSCAR.697, che produce tre tipologie di Vermouth, distribuiti in Italia da Rinaldi 1957.    Un imprenditore sui generis, per tre prodotti di eccellenza. Un personaggio che ci ha incuriosito e spinto a voler conoscere di più della sua storia e dei suoi Vermouth. Ancora una volta, dobbiamo ringraziare l’amico Carlo Dutto per aver reso possibile questa intervista, in esclusiva per iBESTmag. Prima di andare avanti con l’intervista vogliamo però non solo ricordare (come sempre) di bere con moderazione e non guidare dopo aver bevuto, ma ci permettiamo di rivolgere un appello proprio […]
iBESTmag - Stefano Di Dio fondatore OSCAR.697 Vermouth

I nostri Social

Categorie Articoli

Tag Cloud

Per Visionare alcune sezioni di questo sito devi avere l'Età Legale per consumare Alcolici nel tuo paese di residenza.

Chiudendo il Pop Up e continuando confermi di avere l'Età Legale

Altrimenti fai click sul tasto Indietro del tuo Browser

 

Si raccomanda di Bere Alcolici in modo responsabile e di non guidare dopo aver bevuto.

La Qualità è preferibile alla quantità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi