Tre Drink per l’Estate 2020

iBESTmag - drink TRIBAL DIVE di Daniele D'Ercole

Drink trendy per l’Estate 2020: tre imperdibili cocktail ideati da alcuni tra migliori mixologist italiani. 

 

Le ricette di alcuni tra i drink di tendenza nei cocktail bar italiani.  Due di questo sono ispirati a film famosi e personalmente, ci fa molto piacere che ce ne sia uno che prende spunto da “Borotalco”, dato che da sempre lo consideriamo come il miglior film in assoluto di Carlo Verdone. Come sempre,  ci racconta tutto il nostro esperto Carlo Dutto.

 


 

 

Le Ricette 

 

 

NOME DRINK: PLANCTONIC

BARTENDER: Alessio Navacci, barman di QVINTO a Roma

 

iBESTmag - drink PLANCTONIC di Alessio Navacci barman di QVINTO di Roma

 

INGREDIENTI:

60 ml VII Hills Italian Dry Gin
180 ml acqua tonica aromatizzata al fitoplacton
Oli essenziali di limone

Bicchiere: Ballon

 

PREPARAZIONE:
Prima di tutto preparare l’acqua tonica al fitoplacton: in una Chemex, macchina del caffè manuale in vetro, apporre un filtro di carta e sopra 15 grammi circa di polvere di fitoplacton (reperibile su shop online o nei negozi specializzati). Colare lentamente 1 litro di tonica per farla passare attraverso la magica polvere verde. A fine infusione si avrà una tonica dal colore smeraldo chiaro, delizioso anche alla vista. Versare la tonica aromatizzata in uno shaker per gasare bevande, conferendole la carbonatura originale. Raffreddare un bicchiere ballon con un grosso blocco di ghiaccio, togliere l’acqua in eccesso, versare il VII Hills Italian Dry Gin e, con delicatezza, la tonica aromatizzata.

 

ISPIRAZIONE:
Twist del famosissimo Gin Tonic, un drink che prevede due semplici elementi, in questo caso due ingredienti di qualità particolare che alzano il livello concettuale e sensoriale del cocktail. Il barman Alessio Navacci dona al drink un complesso sapore di mare, grazie all’uso dell’acqua tonica aromatizzata al fitoplacton, che si unisce a una generosa dose di VII Hills Italian Dry Gin, conferendo note agrumate e vegetali. Distribuito da Pallini Spa e distillato a Moncalieri, ma ispirato alle tradizioni culturali e culinarie dell’Antica Roma, il gin VII Hills è uno spirito aromatico e fruttato, leggermente agrumato al naso, le cui sette spezie – i Sette Colli di Roma evocati dal nome – vengono amalgamate e infuse fino a 15 giorni, in una miscela versatile, ricca di storia e tradizione. Il cocktail di Navacci, realizzato in collaborazione con il collega Riccardo Martellucci, è ispirato alla terra ischitana, patria di semplicità e genuinità italiana e nasce da QVINTO, nel bel parco di Tor di Quinto, zona Roma Nord: un ristorante al piano terra, con griglia e una pizzeria, un ampio dehors con il fornito bar e una terrazza per aperitivi ed eventi in una location informale, ma elegante.

 

iBESTmag - Alessio Navacci barman di QVINTO di Roma

 


 

DRINK: OPTAI PER IL MARE
(ispirato al film “Borotalco”, di Carlo Verdone, 1982)

BARTENDER: Davide Patta, proprietario e bartender di Ruggine a Bologna

 

iBESTmag - drink OPTAI PER IL MARE di Davide Patta proprietario e bartender Ruggine di Bologna

 

INGREDIENTI:

70 ml VII Hills Italian Dry Gin
10 ml OSCAR.697 Vermouth Extradry
1 barspoon black brine – salamoia di olive Celline
2 dash celery bitter
1 dash olio EVO

Bicchiere: coppa
Garnish: olive (rigorosamente greche!)

PREPARAZIONE:
Mettere a raffreddare una coppa. In un mixing glass, versare tutti gli ingredienti e abbondante ghiaccio. Mescolare con un bar spoon fino al raggiungimento della temperatura e della diluizione desiderate e versare in coppa, servendo, a parte, una ciotola di olive, rigorosamente greche!

ISPIRAZIONE:
Caposaldo della commedia all’italiana, Borotalco ha ispirato questo drink, dai molteplici richiami: in primis la romanità di Carlo Verdone è esaltata dall’uso di VII Hills Italian Dry Gin, ispirato alle tradizioni culturali e culinarie dell’Antica Roma, con le sue sette erbe e spezie che crescono naturalmente sui Sette Colli su cui sorge la capitale, amalgamate in una miscela versatile e delicata, ricca di storia e tradizioni grazie ai sentori di camomilla romana bilanciati dalla freschezza del sedano. La voglia di incontrare Lucio Dalla da parte della splendida Eleonora Giorgi richiama Bologna, la città in cui vive e lavora il bartender. Il mare e la scelta di navigarlo di Manuel Fantoni – da un suo dialogo il nome del drink – sono richiamati dalla salinità della salamoia di oliva Cellina presente nella ricetta. Le olive servite a parte, rigorosamente greche (!), vogliono essere un omaggio a Mario Brega – Augusto nella pellicola – oltre che un’imprescindibile presenza in una variante di un Martini Cocktail, come ben ricorda l’uso del vermouth, in questo caso un OSCAR.697 Extradry, perfetto per il Martini, realizzato dal liquorista Stefano Di Dio.

 

iBESTmag - Davide Patta proprietario e bartender Ruggine di Bologna

 


 

DRINK: TRIBAL DIVE
(ispirato al film: ‘Jumanji’, di Joe Johnston, 1995)

BARTENDER: Daniele D’Ercole, bar manager di Sacripante Art Gallery di Roma

 

iBESTmag - drink TRIBAL DIVE di Daniele D'Ercole

 

INGREDIENTI:
4,5 cl Gosling’s Black Seal Rum
6 cl ginger beer
2,5 cl succo di lime
2 cl Orzata Pallini
2 gocce di bitters al cacao
bordatura di sale alla curcuma

Bicchiere: tumbler alto o collins da 36 cl
Garnish: ciuffo di menta e fava di tonka grattugiata

 

PREPARAZIONE:
Per prima cosa preparare la bordatura di sale alla curcuma, bagnando il bordo superiore del bicchiere con una fettina di lime e facendovi aderire il sale come se si trattasse di un Margarita. Riempire di ghiaccio fino all’orlo, versare in uno shaker il Gosling’s Black Seal Rum, il succo di lime, l’orzata Pallini e le gocce di bitters, quindi aggiungere il ghiaccio nello shaker e agitare per 5/6 secondi senza rischiare di diluire troppo il cocktail. Scolare il bicchiere di servizio dall’acqua creatasi dallo scioglimento del ghiaccio, avendo cura di non rovinare la bordatura di sale e filtrare il cocktail nel bicchiere. Aggiungere la ginger beer e, dopo una delicata mescolata, guarnire con un ciuffo di menta e della fava di tonka grattugiata (in sostituzione, noce moscata o zucchero a velo vanigliato).

 

ISPIRAZIONE:
Il drink è ispirato alla commedia avventurosa Jumanji, interpretata da Robin Williams, Bonnie Hunt, Kirsten Dunst e Bradley Pierce e ha come ingrediente principale il Gosling’s Black Seal Rum, prodotto alle Bermuda, che dona quel tocco di magia e mistero che da sempre aleggia intorno all’isola e che contraddistingue l’avventura del film. Un drink che fa parte di Drinkfulness, menu realizzato da Daniele D’Ercole, bar manager di Sacripante Art Gallery, galleria d’arte e cocktail bar in via Panisperna, in pieno quartiere Monti a Roma. Un menù appena lanciato che si basa su concetti come il gioco, l’avventura, l’immaginazione e figure esotiche come animali e piante della giungla. Una degustazione sensoriale che passa attraverso i quadri esposti nella galleria e le rispettive descrizioni.

 

iBESTmag - Daniele D'Ercole barman

 


 

Icona English 32-Text White

 


 

ATTENZIONE!

Raccomandiamo di bere alcolici sempre con moderazione e soprattutto, di non mettervi alla guida dopo averlo fatto.

 


Testi © Carlo Dutto per iBESTmag – Immagini courtesy Carlo Dutto


 

Seguici e Condividi su:
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
LinkedIn
Share

iBestmag - Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Go Wine – Buono… Non lo conoscevo! 2020

Dom Set 27 , 2020
I vitigni autoctoni italiani protagonisti di Buono… Non lo conoscevo ed. 2020, organizzato al Savoy Hotel di Roma da Go Wine.    Dopo lunghissimi mesi, e pur con le difficoltà dovute alla situazione attuale legata alla pandemia di CoVid, tornano a Roma eventi degni di nota nel settore del buon bere. Come sempre, Go Wine si segnala per l’interesse che suscitano le sue iniziative, nelle quali propone agli appassionati cantine di ottimo livello e spesso con nuove “sorprese”.     Capita infatti sia di ritrovare validi produttori già incontrati, quanto di scoprire ogni volta qualche “primizia” (almeno per quanto riguarda […]
iBESTmag - Go Wine Buono non lo conoscevo 2020 Cover - La Tordera

I nostri Social

Categorie Articoli

Tag Cloud

Per Visionare alcune sezioni di questo sito devi avere l'Età Legale per consumare Alcolici nel tuo paese di residenza.

Chiudendo il Pop Up e continuando confermi di avere l'Età Legale

Altrimenti fai click sul tasto Indietro del tuo Browser

 

Si raccomanda di Bere Alcolici in modo responsabile e di non guidare dopo aver bevuto.

La Qualità è preferibile alla quantità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi