Shangri-La Hotel Dubai

Un Eden tra le Sabbie.

 

Shangri-La: un luogo immaginario nato nel 1933 dalla penna di James Hilton che, nel suo romanzo “Orizzonte Perduto“, lo descrive come un Eden nascosto da qualche parte…nel Tibet. Da allora, il termine è entrato nel mito e nell’immaginario collettivo, come sinonimo del Paradiso Perduto. Viene usato quindi, quando si vuol descrivere una sensazione di pace, tranquillità, sospensione del tempo e distacco dagli affanni quotidiani. Ben si è prestato quindi a divenire il nome simbolico di una delle più grandi catene alberghiere mondiali.


Questa volta portiamo i nostri lettori a Dubai: un tempo piccolo villaggio di pescatori affacciato sul Golfo Persico, negli ultimi 30 anni Dubai è diventata un grande ed avveniristica città dove si concentrano l’economia finanziaria, immobiliare e quella dedicata all’Information Technology, che hanno sostituito progressivamente, insieme al turismo, i ricavati dall’estrazione del petrolio, relativamente scarso in questo Emirato.

Lo Skyline di Dubai

Ed è proprio sullo straordinario Skyline di questa moderna città che si affaccia l’Hotel Shangri-La Dubai. Anch’esso a sua volta, situato in uno stupefacente doppio grattacielo di 42 piani alto circa 200 metri. Qui, i visitatori potranno godere il meritato riposo, immersi nel lusso confortevole e raffinato di questo “Eden” ritrovato. 302 tra stanze e suites (oltre a 126 appartamenti con sevizio, per soggiorni a lungo termine), di cui molte con la vista sull’avveniristica Burj Khalifa Tower, ovviamente dotate di tutti i più moderni comfort e servizi.

A disposizione degli ospiti ci sono 6 tra ristoranti e bar, tra i quali il Vietnamita HOI AN ed il Cinese SHANG PALACE. Non mancano naturalmente la SPA ed i centri Fitness, per rilassarsi, prendersi cura di se e mantenersi in forma. Particolarmente affascinante la terrazza dell’ IKANDY ULTRALOUNGE, dove sorseggiare un cocktail all’aperto (quando non fa troppo caldo, quindi solo in certi periodi dell’anno) a bordo piscina, con la splendida vista della Burj Khalifa e del Financial District illuminati al calar della sera. E’ ovviamente possibile organizzare eventi, meetings o matrimoni da favola nelle apposite sale e nel rooftop al 42mo piano da dove, se possibile, il panorama è ancora più coinvolgente.

 

HOTEL SHANGRI-LA DUBAI


Hotel Shangri-La DubaiHotel Shangri-La DubaiHotel Shangri-La DubaiHotel Shangri-La DubaiHotel Shangri-La DubaiHotel Shangri-La DubaiHotel Shangri-La DubaiHotel Shangri-La DubaiHotel Shangri-La Dubai

Testi © iBestmag – Immagini © Shangri-La Dubai – Riproduzione Vietata.


 

Seguici e Condividi su:

iBestmag - Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Hotel Upper House - Hong Kong

Gio Mag 3 , 2018
Arte con Vista.   Un Hotel particolare l’Upper House di Hong Kong: di costruzione recente (2009), collocato nel cuore pulsante di Pacific Place, è stato concepito come un luogo dove “ritirarsi”, attraverso un viaggio verticale, dalla confusione e dallo stress della grande metropoli asiatica. Seguici e Condividi su:Follow
The Upper House Hotel - Hong Kong

Potrebbero interessarti anche questi articoli

I nostri Social

Categorie Articoli

Tag Cloud

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi