//ROMANEE CONTI: UN’ASTA DA FAVOLA
Asta Romanee Conti La Tache

ROMANEE CONTI: UN’ASTA DA FAVOLA

Romanée – Conti: Il Desiderio va all’asta.

 

Ci sono dei nomi che risuonano nell’immaginario collettivo come dei miti inarrivabili, di cui si favoleggia l’esistenza ma non si è realmente sicuri se si tratti di verità o fantasia. Se ne narrano gli elementi che costituiscono il mito ma la maggior parte delle persone non avrà mai l’occasione di verificarlo di persona, e men che meno di possederli, se si tratta di oggetti o di beni materiali.

Ecco, Romanée-Conti è uno di questi miti, evocato da ogni appassionato di vini che si rispetti, ma quasi impossibile da conoscere, degustare o addirittura da possedere realmente.
Come mai le Domaine Romanée Conti ha raggiunto questo livello leggendario? Tutto ha inizio in Borgogna a Vosne-Romanée, una località della Côte d’Or, nel XIII secolo quando i monaci dell’Abbazia di Saint Vivant acquistarono una piccola vigna di quasi due ettari. Dopo quasi 800 anni gli ettari sono diventati 24, pochissimi quindi, ma la fama dei vini prodotti in quel luogo fortunato ha via via raggiunto gli attuali livelli stellari. Fama dovuta ad una cura maniacale delle vigne, con bassissime rese per Ha, all’accurata vinificazione ed il lungo invecchiamento e “last but not least” per via della produzione forzatamente limitata ai pochi ettari di quello specifico Terroir. Quasi impossibile quindi, al giorno d’oggi, acquistare le bottiglie in vendita nella presente annata, e praticamente sogno inarrivabile quello di venire in possesso di quelle delle annate passate. Un lusso riservato solo a pochissimi (e ricchissimi) fortunati al mondo. La sempre maggiore richiesta da parte di facoltosi amatori e collezionisti, unita alla limitatezza della produzione, portano infatti i vini della Romanée-Conti a raggiungere quotazioni da capogiro. Proprio recentemente, a New York, una bottiglia del 1945 è stata battuta all’asta per 785.000$, stracciando ogni record precedente!

Romanée Conti produce fondamentalmente 7 differenti etichette (a seconda del vigneto di provenienza) di Pinot Nero:

  1. Romanée-Conti
  2. La Tâche
  3. Richebourg
  4. Romanée-St-Vivant
  5. Grand Echézeaux
  6. Echézeaux
  7. Corton

Ci sono alcune varianti e denominazioni diverse per particolari annate.

Oltre al Pinot Nero abbiamo anche uno Chardonnay, con l’etichetta Montrachet.

Noi di iBestmag oggi vogliamo parlare di una di quelle rare occasioni in cui, i pochi che possono permetterselo, avranno l’occasione di darsi battaglia per conquistare alcune di quelle ambitissime bottiglie. Si terrà infatti il 2 Dicembre prossimo, a Ginevra, un’asta di preziosissimi lotti Romanée-Conti provenienti da una collezione privata.

Romanee Conti Catalogo Asta

“Domaine de la Romanée-Conti, the secret cellar of an European collector ”

Organizzata da Baghera/wines, leader europeo delle aste nel settore dei vini d’eccellenza, l’asta promette di diventare indimenticabile, sia per la quantità che per la qualità dei lotti presentati.
Alcune cifre chiariranno meglio le dimensioni e l’importanza di questo evento:

1363 Bottiglie
158 Magnums
3 Jeroboams

Tutte provenienti dalla stessa collezione e con annate a partire dal 1934 fino al 2012.
Volume d’affari stimato a partire dai 4,5 milioni di Franchi Svizzeri (si, avete capito bene: circa 4 milioni di Euro).

Baghera/wines organizzerà un fine settimana di 2 giorni: il sabato 1 dicembre ci sarà un evento musicale con degustazione di pinot nero. E la domenica, avrà luogo l’asta vera e propria.

Impossibile approfondire oltre in questa sede, ma Baghera/wines ha preparato uno splendido catalogo illustrato (di oltre 400 pagine) che descrive minuziosamente tutti i 196 lotti, consultabile direttamente online o che può essere ordinato in edizione limitata stampata scrivendo a office@bagherawines.com.

Possiamo soltanto immaginare l’attesa spasmodica dei collezionisti che già si preparano alla contesa, che prendono nota dei lotti preferiti, di quelli che non devono assolutamente lasciarsi sfuggire. Una contesa che siamo sicuri, non sarà facilmente dimenticata o superata.
Per quanto riguarda noi “comuni mortali” invece, potremo solamente….. guardare le figure! 😉

Asta Vini Romanee Conti

Baghera/wines

Sito dell’Asta

Catalogo dell’Asta

Sito Romanée-Conti


Asta Vini Romanee ContiAsta Vini Romanee ContiAsta Vini Romanee Conti - La TacheAsta Vini Romanee Conti - Grand EchézeauxAsta Vini Romanee Conti - La TacheAsta Vini Romanée-ContiAsta Vini Romanee Conti - Montrachet


Testo © IBESTmag® Immagini courtesy Baghera/wines – Riproduzione vietata


Seguici e Condividi su:
Facebook
Facebook
Instagram
Google+
https://i-best-magazine.com/romanee-conti-un-asta-da-favola/
Pinterest
LinkedIn
RSS