Go Wine – Moscato Wine Festival Tour – Roma

Go Wine - Moscato Festival Tour Roma - iBESTmag

 

Grandi vini moscati in terrazza all’Hotel Savoy.

 

Nelle sue diverse varianti, uno dei vitigni più diffusi ed apprezzati in Italia. Il moscato infatti è coltivato dalla Valle d’Aosta fino alla Sicilia ed offre innumerevoli vini dal grande profumo e dal dolce aroma (anche se esistono numerose varietà di moscato secco) ottimi con i dolci ed alcuni formaggi, o anche come piacevoli vini da meditazione.

 

Come detto, numerose sono le varietà e, solo per citarne alcune tra quelle più note, ricorderemo il Moscato d’Asti e l’Asti Spumante, il Moscadello di Montalcino, il Moscato di Trani e lo Zibibbo di Pantelleria.

 

Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag

 

Un’ottima iniziativa è stata quindi quella promossa in proposito nei giorni scorsi (10 luglio) da Go Wine, che ne ha presentato circa 60 etichette*, nella piacevole (ancorché ristretta) cornice della terrazza dell’Hotel Savoy in Roma. Con un’ampia vista panoramica sui tetti della Città Eterna, i numerosissimi ed entusiasti visitatori hanno affollato i pochi banchi disponibili e veramente messo a dura prova l’abilità e la resistenza dei e delle sommelier che avevano il compito di raccontare e versare i diversi vini in degustazione. Una dimostrazione in più (casomai ce ne fosse ancora bisogno) dell’interesse sempre crescente verso il mondo del buon bere e del successo delle iniziative di Go Wine.

*In aggiunta alle etichette di moscato, in degustazione anche i vini di Roberto Sarotto, noto produttore piemontese

 

Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag

 

Dobbiamo confessare che anche noi, questa volta, ci siamo un po’ lasciati trasportare dall’atmosfera dell’evento e dalle “malie” degli innumerevoli vini che abbiamo assaggiato, e quindi non siamo stati in grado di stilare la nostra consueta selezione dei preferiti. In realtà, il livello era talmente elevato che praticamente nessun assaggio ha deluso il nostro palato. 

 

Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag
Click per ingrandire
Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag
Click per ingrandire
Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag Go Wine - Moscato Wine  Festival Tour Roma - iBESTmag

 

Certo, forse un paio di vini avevano quel “quid” in più che ce li hanno fatti apprezzare in modo particolare, ma sinceramente, non in modo tale da fare un torto a tutti gli altri, che ci hanno comunque deliziato durante la serata con i loro profumi inebrianti e quella dolcezza al gusto, sempre irresistibile e mai stucchevole.

 

Go Wine - Moscato Wine Festival Tour Roma - iBESTmag

 

Per farci in qualche modo perdonare però, abbiamo riservato una piccola sorpresa per i nostri lettori: un breve video realizzato per l’occasione che, siamo sicuri, confermerà le impressioni che vi abbiamo finora riportato. Buona visione!

 

 

Go Wine – Moscato Wine Festival

 

Icona English 32

 

 

ATTENZIONE – Per visualizzare questo articolo dovete avere l’età legale (nel vostro paese) per consumare alcolici. Si raccomanda di bere con moderazione e di non guidare autoveicoli dopo l’assunzione di bevande alcoliche!


Testo, Video ed Immagini © iBESTmag – Riproduzione proibita


 

Seguici e Condividi su:

iBestmag - Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Intercontinental Shanghai Wonderland Hotel

Dom Lug 28 , 2019
Tra i migliori hotel di Shanghai, l’Intercontinental Wonderland è sicuramente uno dei più spettacolari ed avveniristici.   Costruito in una cava abbandonata, con una perizia architettonica ed ingegneristica degne di nota, questo hotel è situato nel Songjiang District, in prossimità della Tianma Mountain, ad una trentina di chilometri dall’aeroporto/hub di Hongquiao. Una location che permette di raggiungere facilmente la città, alcune notevoli attrazioni naturali come lo Sheshan National Forest Park, oppure il Chenshan Botanical Garden, ed altre aree d’interesse come la Shanghai Happy Valley, lo Yuehu Sculpture Park ed il Guangfulin Park. Seguici e Condividi su:Follow
iBESTmag - The exterior of InterContinental Shanghai Wonderland - night

Potrebbero interessarti anche questi articoli

I nostri Social

Categorie Articoli

Tag Cloud

Per Visionare alcune sezioni di questo sito devi avere l'Età Legale per consumare Alcolici nel tuo paese di residenza.

Chiudendo il Pop Up e continuando confermi di avere l'Età Legale

Altrimenti fai click sul tasto Indietro del tuo Browser

 

Si raccomanda di Bere Alcolici in modo responsabile e di non guidare dopo aver bevuto.

La Qualità è preferibile alla quantità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi